come creare un secondo account instagram

Anche se ormai sono in molti a usare la piattaforma, pochi utenti sanno come creare un secondo account Instagram.

In realtà, si tratta di una procedura molto utile da conoscere, specialmente se si usa il social network anche per pubblicizzare il proprio brand.

Instagram è tra le piattaforme più utilizzate al mondo. La sua app, infatti, è sempre in cima alle classifiche degli store digitali.

Si stima che siano presenti più di due miliardi di utenti su questo social network. Ecco perché così tanti utenti lo usano a scopi pubblicitari.

In realtà è il social network stesso che offre la possibilità, a brand e aziende, di pubblicizzare prodotti e servizi grazie a strumenti appositi.

Infatti, Instagram mette a disposizione degli utenti non solo l’account personale, ma anche quello business.

Se ti piace usare il social network per condividere i tuoi scatti, ma allo stesso tempo vuoi usarlo per pubblicità, questa è la guida giusta per te.

Mettiti comodo e preparati a scoprire, nei prossimi paragrafi, in che modo aprire un secondo account Instagram.

Come creare un secondo account Instagram: cosa serve

Prima di scoprire quali sono i passaggi di questa procedura che ti aiuterà a vivere una “doppia vita” sul social network, è necessario che tu sappia alcune informazioni.

Partiamo dicendo che la creazione del secondo account è veramente semplice.

Ci sono tre diversi modi per farlo: con l’indirizzo e-mail o il numero di telefono, con Facebook o con un account già esistente.

Si tratta di una procedura che potrai svolgere nel giro di pochissimi minuti, a patto che tu abbia:

  • un dispositivo da usare (tablet, PC o smartphone);
  • connessione a internet stabile (va bene sia la Wi-Fi che i dati mobili);
  • account Instagram attivo;
  • un indirizzo e-mail o un numero di cellulare;
  • un account Facebook.

Ti ricordiamo di usare un indirizzo e mail del quale ricordi la password, in quanto riceverai il codice di conferma nella tua casella di posta.

In aggiunta a ciò, ti suggeriamo anche di annotare su un foglio il nome utente e la password che sceglierai.

In questo modo, non rischierai di dimenticarli la prossima volta che dovrai effettuare l’accesso.

Aprire un nuovo account con e-mail o numero di telefono

Il primo metodo del quale ci occuperemo è quello che prevede l’utilizzo dell’indirizzo email o del numero di cellulare per la creazione del secondo account.

Questo metodo è il più usato al mondo e permette di tenere i due account Instagram separati l’uno dell’altro.

Per svolgere questa procedura puoi usare uno smartphone o un computer. Per motivi pratici, ti suggeriamo di utilizzare il primo.

Ecco come aprire un nuovo profilo:

  • apri l’app di Instagram;
  • effettua il logout dal tuo attuale account;
  • seleziona la voce “Iscriviti”;
  • compila i campi inserendo il numero di telefono o il tuo indirizzo e-mail;
  • una volta ricevuto il codice di conferma, inseriscilo nello spazio apposito;
  • conferma la procedura.

A questo punto, il tuo nuovo account di Instagram è pronto per essere usato, ma ti consigliamo prima di personalizzarlo.

Aggiungi un’immagine del profilo, una bio e altre informazioni. In questo modo, i tuoi amici non avranno problemi a trovarti e seguirti.

Aprire un nuovo account usando Facebook

Già da molti anni, Instagram è stata acquistata da Mark Zuckerberg, già creatore della piattaforma social per eccellenza, ovvero Facebook.

In seguito, lo sviluppatore statunitense ha raggruppato tutto in un’unica azienda, ovvero Meta.

Ciò ha portato a una maggiore comunicazione tra i diversi social media. Ecco perché si può creare un account Instagram anche usando Facebook.

Tuttavia, ciò porta entrambi gli account ad avere la stessa password, il che potrebbe essere rischioso in termini di hacking del profilo.

Ecco come aprire un nuovo account Instagram usando Facebook:

  • apri l’app di Instagram;
  • esegui il logout dal tuo account;
  • ora fai tap su “Accedi con Facebook”;
  • a questo punto, dovrai digitare la tua password di Facebook per accedere;
  • una volta fatto ciò, potrai personalizzare il nuovo account Instagram collegato a Facebook.

Aprire un nuovo account usando Facebook

Per scavalcare il problema della sicurezza degli account e della password uguale, puoi attivare su entrambi i profili l’autenticazione a due fattori.

Si tratta di una funzione che permette di ricevere una notifica ogni volta che si effettua l’accesso da un nuovo dispositivo.

Questa notifica contiene un codice, il quale va inserito all’interno dell’app per eseguire l’accesso al profilo.

La funzione può essere attivata all’interno della sezione “Privacy” su entrambe le piattaforme.

Creare un nuovo account Instagram usando la stessa e-mail

Abbiamo visto come creare un nuovo profilo usando un diverso indirizzo e-mail o un account Facebook già esistente.

Tuttavia, per rendere le cose più semplici, già da diversi anni Instagram permette di creare un nuovo account utilizzando lo stesso indirizzo e-mail.

Grazie a questa funzione, diventa molto più semplice passare da un profilo all’altro.

Ancora, si tratta di un’opzione ottima per chi non ricorda mai le proprie credenziali di accesso al social media.

Ecco come fare:

  • apri l’app di Instagram dallo smartphone;
  • effettua l’accesso al tuo account principale;
  • tieni premuto l’icona a forma di omino in basso a destra;
  • fai tap su “Crea nuovo account”.

come fare un secondo account su instagram

Dopo aver fatto ciò, potrai dare il via al settaggio del tuo secondo profilo. Scegli un nome utente, inserisci la foto, la bio e così via.

Se hai già un secondo profilo, invece, puoi passare da un account all’altro semplicemente facendo tap sulla voce “Aggiungi account”.

In questo modo, potrai avere sempre tra le tue mani tutti i tuoi account di Instagram.

Come creare un secondo account Instagram segreto

Molti utenti creano un altro account Instagram per controllare le attività di amici e parenti in segreto.

Ad esempio, c’è chi crea dei profili fake o degli account privati, così che nessuno scopra chi si cela davvero quell’account.

Se questo è il tuo scopo e vuoi scoprire come riuscirci, ti trovi nel posto giusto.

Per avere un profilo principale e un account segreto non dovrai fare altro che seguire una delle procedure che ti abbiamo illustrato in precedenza.

Quindi, puoi scegliere se creare il secondo account con Facebook, con un nuovo indirizzo e-mail o numero di telefono o attraverso Instagram.

Tuttavia, per preservare al meglio il tuo anonimato, ti suggeriamo di optare per la creazione di un nuovo account con un diverso indirizzo e-mail.

Puoi crearne uno nuovo proprio per questo scopo, scegliendo un nome di fantasia.

Ovviamente, anche il tuo profilo Instagram non deve far trapelare nulla di te. Inventa un nome utente di fantasia e non pubblicare foto che ti ritraggano direttamente.

In questo modo, nessuno riuscirà a scoprire che in realtà, dietro quel profilo, ci sei proprio tu!

Come creare un secondo profilo business

Abbiamo già visto che molti utilizzano il social media di Mark Zuckerberg per pubblicizzare i propri prodotti e servizi.

Grazie a strumenti come le sponsor e gli Insights, Instagram si è, già da tempo, trasformato in un ottimo alleato per brand e aziende.

Molti utenti sfruttano le sue potenzialità per raggiungere una fetta di pubblico sempre più grande, aumentando, ovviamente, i propri introiti.

Se vuoi pubblicizzare la tua azienda, ma non vuoi rinunciare a pubblicare i tuoi scatti, ti consigliamo di avere due profili. Uno personale e uno business.

Avere un profilo business consente l’accesso ai moltissimi strumenti pubblicitari che Instagram mette a disposizione.

Ecco come passare da un profilo personale a uno business:

  • apri Instagram sul tuo device;
  • premi sull’icona in basso a destra a forma di omino;
  • fai tap sulle linee in alto a destra;
  • seleziona in “Impostazioni e privacy”;
  • recati in”Strumenti e controlli per creator”;
  • fai tap su “Cambia il tipo di account”;
  • passa ora all’account professionale.

Come creare un secondo profilo business

Se vuoi avviare la tua carriera come creator di contenuti sulla piattaforma, ti consigliamo di cambiare account, e scegliere quello creator.

Se hai trovato utile questo articolo, visita il nostro blog per altri utili tutorial.

Scopri i nostri servizi dedicati al mondo dei social network che ti aiuteranno a crescere su Instagram.